Pierantonio Tanzola                                       

                                                                 

              Works   Books   Critics   Exhibition   About   News   Contact             

              

                                                                   

 

 

L’arte del confine

(20’54”)

regia: Pierantonio Tanzola

testi: prologo – Marco Mancassola, epilogo – Mattia Signorini

voce narrante: Michele Silvestrin

con: Raffaele Minotto, Stefano Marchetti, Ettore Greco, Gianni Longinotti

musica: John Abercrombie

2002

Partecipazioni: "Festival del documentario Libero Bizzarri"

                         "Fano Film Festival"

Produzione: GiAda film

 

 

Viaggio  all’interno di una “visione provinciale” dell’arte, difficilmente riscontrabile in tempi in cui tutto è omologato e dove il creare segue, nella maggior parte dei casi, tendenze modaiole e filoni di mercato.

Nelle zone di “confine” i sentimenti e la poesia non devono necessariamente seguire il gusto del momento per raccontarsi e mantenersi in vita: conservando una propria purezza, una innata verginità emotiva possono ancora, nei luoghi di provincia, manifestarsi con una dignitosa libertà espressiva.

Due pittori, un orafo ed uno scultore si raccontano attraverso i loro gesti creativi e le loro parole.

L'arte del confine (20'54"   13Mb)

BACK

BACK Bio